History
Icon-add-to-playlist Icon-download Icon-drawer-up
Share this ... ×
...
By ...
Embed:
Embedded player size:
Embedded player preview:
300x300_6477767
itunes pic
Icon-play-large
L’Ecosistema secondo la 1b
Time-length-icon 3m 56s
Plays-icon 37
Icon-like
Publish-date-icon May 22, 2012
Icon-add-to-playlist Add to Playlist
Icon-download-mini Download Episode

Subscribe-itunes-badge
EPISODE DESCRIPTION
L’Ecosistema secondo la 1b Buongiorno dallo studio televisivo Luigi Barone di Verrès. Oggi vi spiegheremo cosa significa “Ecosistema”secondo la scienza . Passo la linea alla mia collega Nathalie in diretta dal Cos’è un ecosistema? Un ecosistema è una porzione di biosfera delimitata naturalmente, cioè l’insieme di organismi animali e vegetali che interagiscono tra loro e con l’ambiente che li circonda. Il termine “ecosistema” si deve all’ecologo inglese Arthur Tansley che lo formulò nel 1935. Un ecosistema, quindi, è l’insieme degli esseri viventi e non viventi che popolano un territorio; esso è caratterizzato da un equilibrio dinamico permanente. Grazie e adesso passiamo la parola all’inviata Sophie che si trova ai Castagneti di Issogne. Grazie Nathalie,devo dire che l’ecosistema è composto da un biotopo,cioè un insieme di fattori abiotici “ senza vita” e una biocenosi o comunita’ cioè un insieme di fattori biotici, con vita, cioè gli esseri viventi.Il bosco è uno di questi sistemi ed è formato da una biocenosi cioè un’ associazione di alberi ad alto fusto, arbusti ed erbe e degli animali che vi vivono e da un biotopo, che sono le condizioni di temperatura, di luce, di acqua, di pressione e di caratteristiche del suolo. presente in quel territorio. Grazie anche a te e ora passiamo la parola al compare Mattia. Nella quasi totalità degli ecosistemi terrestri il flusso di energia si origina dalla radiazione solare che, una volta raggiunta la Terra in una piccola parte viene catturata ed utilizzata dagli organismi autotrofi fotosintetici per la trasformazione della sostanza inorganica, l’anidride carbonica e l’acqua, in sostanza organica, glucosio. Bene adesso passiamo la linea all’inviato Alberto in diretta da Vesey. La reazione chimica che permette tutto ciò è la fotosintesi clorofilliana, che avviene nelle parti verdi delle piante acquatiche e terrestri. In questo modo si ottengono i tre tipi fondamentali di composti organici: carboidrati, grassi e proteine. Passiamo la parola a Thomas, che si trova nel bosco di Machaby. Gli esseri viventi animali che vivono nel bosco sono insetti, piccoli mammiferi tra i quali roditori, pipistrelli e mammiferi come cinghiali, camosci, stambecchi, cervi Gli esseri viventi non animali presenti in un ecosistema bosco sono pinte, arbusti, erbacce e cespugli di mirtilli e lamponi, e certe volte si trovano anche fragoline di bosco. Gli esseri non viventi presenti in un ecosistema bosco sono pietre e le cose che noi lasciamo per terra . Grazie per l’attenzione e arrivederci!
COMMENTS
You must be logged in to post a comment.
x
Embed Code
After customizing your player (optional), copy and paste the embed code above. The code will change based on your selections.
Color:

Size:
300x85
440x85
620x85
Custom
Width: px
Height: 85px

Min. width: 200px


Start playing automatically?
No Yes
Help | Terms | Privacy | Partners | PRO Support
© 2015 PodOmatic, Inc.